E’ il matrimonio del secolo. Giorno dopo giorno si diffondono nuove indiscrezioni e nuovi particolari sul matrimonio dell’erede al trono William e Kate Middleton che si celebrerà il 29 aprile.

Ogni invitato ha ricevuto, una lista del concesso/vietato che si fa sempre più curiosa e dalle notizie che trapelano c’è il divieto assoluto di aggiornare il proprio profilo Facebook e Twitter in diretta dalla cerimonia. Iphone, Blackberry e tutti smartphone che oggi consentono di essere sempre online e di essere in contatto con il mondo sono vietati durante la cerimonia. Così nessun invitato potrà aggiornare il proprio stato, lasciare un commento sull’abito o postare una frase su qualche particolare dell’evento. Oltre a queste regole più moderne e al passo con i tempi, però, restano in vigore quelle della tradizione, come per esempio non indossare abiti troppo corti, ne tantomeno bianchi,  non arrivare per nessun motivo in ritardo e, per le coppie, non abbigliarsi in moto poco complementare.

Dalle indiscrezioni che sono trapelate, sono due le torte nuziali scelte dal principe William e Kate Middleton. La prima sarà alla frutta, a più piani, decorata con lo stemma reale della coppia (anche se il simbolo è ancora top secret e sarà annunciato soltanto il giorno del matrimonio) e fiori commestibili che saranno quelli assegnati alle nazioni che compongono il Regno Unito, Inghilterra, Scozia, Galles e Irlanda del nord. La seconda sarà invece al cioccolato ed avrà un significato molto più famigliare: è una ricetta segreta della famiglia reale, molto amata da William fin da quando era bambino.
Fonte:http://www.newnotizie.it/2011/03/28/william-e-kate-non-invitano-facebook-e-twitter-al-matrimonio/