aerei.JPGTante coppie  di sposi oggi desiderano un matrimonio a tema. Molto spesso perché ci sono delle tradizioni in famiglia da mantenere e a cui si è particolarmente affezionati, o perché si ama una precisa stagione dell’anno, oppure perché si adorano fiabe e castelli, colori e stagioni, mare o montagna.

Se desiderate avere un matrimonio a tema ma al momento siete indecise o non avete ancora ben chiare le idee, noi di LeMieNozze.it abbiamo pensato di darvi qualche suggerimento utile per organizzare uno strepitoso matrimonio originale.

Partiamo dai matrimoni tradizionali, con centinaia di invitati, vestito super costoso, menu’ faraonico: basti pensare al matrimonio tra Katie Holmes e Tom Cruise, nella bellissima cornice del lago di Bracciano. Insomma un matrimonio da fiaba con fiori e candele ovunque che renderanno magica la giornata.

Si può anche desiderare di essere delle spose alternative: se optate per questa scelta vi troverete davanti moltissime opzioni e scelte, tutte molto originali. Basta guardare le grandi celebrità di Hollywood . Ad esempio il matrimonio tra Kurt Cobain e Courtney Love in cui lei indossava un vestito usato e Kurt era in pigiama. Quanti invitati c’erano? Beh… solamente due! Oppure possiamo pensare al matrimonio tra Pamela Anderson e Kid Rock (già naufragato!) avvenuto in mezzo al mare su un lussuosissimo yatch. Vestiti? Bikini bianco e shorts.

Se i matrimoni alternativi sono un pochino troppo stravaganti per voi…che altri tipi di matrimonio esistono?
Il matrimonio eco consapevole è il matrimonio creato nel rispetto della natura e dell’ambiente. Con chiesa e location non troppo distanti tra loro e pulmino per spostare gli ospiti.  Le partecipazioni saranno stampate su carta riciclata al 100% e la lista di nozze verrà fatta nelle botteghe equo solidali. Anche il menu’ potrà essere creato ad hoc con prodotti ecologici. Anche l’abito sarà ecologico, in cotone o lino. Infine fiori essiccati e niente riso, ma coriandoli rigorosamente biodegradabili in acqua.

abito.JPGLe spose indie detestano tutto ciò che è tradizionale, a partire dall’abito. Sceglieranno, infatti, abiti diversi, spesso acquistati in negozi vintage o nei charity shop. Le idee per le nozze indie sono infinite: sposi vestiti come i personaggi della Walt Disney, personaggi di Star Trek o delle serie fantastiche.
Le spose indie, oltre ad essere alternative, sono anche tecnologicamente informate: per questo motivo creeranno un 
wed-site, intere pagine dedicate al loro matrimonio, ricche di tutte le informazioni necessarie per il grande giorno ad amici e parenti.

Un’altra scelta di matrimonio indie è il matrimonio rock. Molto ma molto alternativo perché le coppie si ritrovano tutte insieme per giurarsi eterno amore, in grandi spazi all’insegna della musica rock, della birra e di tutto ciò che riguarda il mondo rock.
matrimonio a tema è la celebrazione di ciò che lo sposo o la sposa adorano. Dai matrimoni sott’acqua per sub professionisti a quelli celebrati su una mongolfiera o con il paracadute, per passare poi ai matrimoni celebrati sui tram, oppure legati in volo sopra due aerei (con il prete sull’aereo di fronte per celebrare il rito!), oppure matrimoni in tema vampiresco, come fu scelto da Marylin Manson quando sposò Dita Von Teese, in cui lei indossava un abito viola disegnato da Vivienne Westwood.

Nel matrimonio low cost tutto sarà low cost: dal menù del ricevimento, in trattoria oppure un buffet fatto in casa, all’abito da sposa. L’abito della mamma? Forse, ma anche trovato su siti internet o in negozi vintage.


Di alternative ce ne sono moltissime: rimane comunque tutto nelle vostre mani, che sicuramente sceglierete il matrimonio che più vi caratterizza.

Fonte:  www.lemienozze.it