Le conosci le ragazze/le hai mai viste camminare/sanno stare in equilibrio come me: recita così il brano Le ragazze dell’ultimo album di Gianna Nannini, Giannadream – Solo i sogni sono veri. E che sia brava a stare in equilibrio tra allusioni e verità, la cantante toscana l’ha dimostrato ancora una volta in un’intervista a Tv Sorrisi e Canzoni.

Dopo aver ammesso che “a 53 anni un tour si affronta molto meglio: quando avevo vent’anni si andava sul palco tutti ubriachi e ci si divertiva solo noi”, la Nannini rivela un desiderio inatteso: “Adesso sono una ragazza perbene, voglio sposarmi”. Visto però che la rocker senese è sempre stata vaga sulla sua sessualità, le viene chiesto se il fortunato sia un uomo o una donna. Ma lei risponde secca: “Sono domande del Settecento. La vita privata è privata”.

Verrebbe allora da domandarsi come mai sia stata lei a parlare di matrimonio. Ma ancora di più cosa ci sia di tanto sconvolgente, eventualmente, nell’ammettere un’omosessualità cui per tanti anni di carriera ha alluso e strizzato l’occhio. Per fortuna, Gianna, che sogna di suonare una settimana alla Scala perché “il rock è la musica di oggi ma ancora non l’hanno capito e ci danno i palasport”, tra i reticenti è in buona compagnia.
Fonte:http://magazine.libero.it/musica/generali/nannini-sposa-si-ma-con-chi-ne10439.phtml