I cinesi, grandi amanti della numerologia, non lasceranno passare inosservato il 9/9/09, considerato il ‘Giorno dell’Amore Eterno’, e quindi propizio per sposarsi. Gli esperti del settore, e i mass media, stimano infatti che oggi grazie a centinaia di migliaia di nozze in tutto il Paese potrebbe essere superato il record dell’8 agosto 2008, apertura dei Giochi Olimpici di Pechino e altra data fortunata secondo le credenze popolari, quando si registrarono ben 314.000 matrimoni. Il numero nove, ‘jiu’, in lingua mandarina si pronuncia in una forma simile all’ideogramma che significa longevita’: motivo per cui, sempre in base alle tradizioni locali, contrarre matrimonio in questa data e’ di buon auspicio per una lunga vita di coppia. Inoltre, dal momento che si tratta del numero piu’ elevato a una sola cifra, ‘jiu’ e’ associato alla figura dell’Imperatore, aggiungendo quindi un tocco aristocratico alle nozze destinate appunto a essere celebrate il 9 settembre 2009.In Cina, Stato non confessionale, il matrimonio e’ formalizzato davanti allo sportello del Registro Civile. Il certificato matrimoniale e’ tuttavia messo alcuni giorni o a volte addirittura mesi dopo, a seconda della situazione economica della coppia. Si calcola che solo a Pechino oggi potrebbe essere battuto l’attuale primato, diecimila cerimonie nuziali. Per precauzione, vista la normativa vigente contro l’epidemia della nuova influenza ‘A’, alle coppie in fila per sposarsi sara’ misurata la temperatura corporea.
Fonte:http://www.agi.it/ultime-notizie-page/200909091433-cro-rom1083-cina_9_9_09_giorno_amore_eterno_record_matrimoni