Il bouquet della sposa è uno dei dettagli, insieme al suo abito, di notevole importanza durante il matrimonio.
Che esso sia a cascata, aperto o a fascio, la regola numero uno che ogni donna dovrebbe tenere in considerazione è armonia: tutto deve apparire come un insieme armonico, ogni dettaglio dovrà seguire la stessa linea e lo stesso linguaggio per non cadere nell’errore di creare stonature, squilibri e cattive cadute di stile.

Per fare la scelta giusta oggi vogliamo darvi qualche piccolo suggerimento in merito. Innanzitutto il costo del bouquet, secondo il galateo, è a carico dello sposo, che si dovrà preoccupare di farlo consegnare alla sposa direttamente a casa dal fioraio, oppure lo dovrà consegnare direttamente lui all’ingresso della chiesa. Infatti il bouquet è considerato, per tradizione, l’ultimo regalo che il fidanzato farà alla fidanzata prima di diventare marito e moglie.

Poi il bouquet, essendo l’elemento che la sposa porterà ben stretto a sè per molto tempo prima di lanciarlo, si rende necessario che sia in armonia con il suo vestito per colore e per scelta dei fiori. Per questo vi consigliamo di seguire i vostri gusti e fare in modo che questo prezioso elemento rispecchi la vostra personalità. Ad esempio se siete romantiche le rose saranno il fiore per eccellenza che meglio vi descriverà, invece se volete uscire dagli schemi consigliamo delle affascinanti peoni e le calle andranno benissimo con le spose più glamour.

Inoltre ci sono degli aspetti pratici che non si dovranno sottovalutare. Ad esempio: i fiori scelti non dovranno macchiare il vestito con i loro pigmenti, dovrà essere realizzato con fiori che resteranno freschi per tutta la giornata e tenderanno a non appassire, l’impugnatura dovrà essere adatta alla mano della sposa per agevolare la sua presa, infine non dovrà essere troppo pesante e tutte le spose allergiche dovranno prima accertarsi che i fiori scelti non siano fonte di allergie e nasi rossi per tutto il giorno.

Le varie forme inoltre dovranno armonizzarsi con i differenti stili di ABITI DA SPOSA possibili e i fiori dovranno essere gli stessi di quelli scelti per la boutonniere dello sposo, per il ricevimento di nozze e per il NOLEGGIO AUTO MATRIMONIO.
Per il resto sbizzarritevi e lanciatelo il più lontano possibile!

Fonte: LeMieNozze.it