La celebrazione del matrimonio deve essere preparata con cura e attenzione. Dopo aver scelto la Chiesa e concordato con il prete tutti i dettagli della celebrazione delle nozze devono preparare il LIBRETTO MESSA MATRIMONIO: l’opuscolo che verrà dato agli invitati dove sono scritte tutte le letture e salmi che verranno letti durante la cerimonia.

Per il rito cattolico gli sposi sono i ministri del sacramento del matrimonio e dovranno avere un ruolo attivo nella celebrazione dello stesso. Attraverso la scelta delle per la messa, gli sposi, partecipano con enfasi al matrimonio per cui scegliere le letture con cura è un compito molto importante, perché può mettere in risalto le idee che i due sposi hanno della vita di coppia e dell’amore e rispecchia tutti il percorso che hanno fatto fino a raggiungere il grande giorno.

In caso di matrimonio svolto di domenica agli sposi spetta la scelta di una sola lettura, perché le altre devono seguire il classico calendario ecumenico.
Se invece il matrimonio si svolge durante la settimana, hanno la possibilità di scegliere ogni particolare: la forma con cui esprimere il consenso, i formulari per la benedizione degli anelli e per la benedizione nuziale, le intenzioni di preghiera universale, i canti e le letture.
Di norma la prima e la seconda lettura vengono scelte una dall’Antico e una dal Nuovo Testamento, e vengono lette da due persone care agli sposi, che siano loro vicini nella vita e nel sentimento. Inoltre gli sposi potranno concordare con il prete alcuni argomenti, ritenuti interessanti, scelti dal Vangelo che avranno lo scopo di far emergere il loro progetto di vita.

Questo aspetto così importante dal punto di vista cattolico, può rivelarsi anche un momento di creatività: si può personalizzare il LIBRETTO MATRIMONIO non solo dal punto di vista dei contenuti, ma anche come oggetto particolare che funge da ricordo per gli invitati presenti alla celebrazione delle nozze.
Gli sposi si possono divertire a scegliere la grafica che più gli piace, senza esagerare, scegliere la carta e il formato.

Insomma, leggete bene le letture, fate scelte mirate e poi date spazio alla creatività!