Avete presente la commedia romantica “la mia miglior nemica”? Chiunque l’abbia vista non può non aver notato la frase “Non si allarga un vera wang, se non ti entra sei tu che ti restringi”…
Forse non compreremo un abito Vera Wang per il nostro matrimonio e quasi certamente avremo la sarta a disposizione per qualsiasi modifica dell’ultimo minuto, fatto sta che quando andiamo a provare l’abito da sposa desideriamo essere nella miglior forma possibile e naturalmente mantenerla  fino al giorno più bello della nostra vita! Del resto nessuno vuole rischiare di acquistare un abito meraviglioso e di vederselo “stretto” il giorno delle proprie nozze ecco dunque che sarta a parte è meglio cercare di evitare i classici alti e bassi di peso che si hanno normalmente, e ancor di più in prossimità delle nozze a causa di sbalzi emotivi e stress.
Considerando che tra le varie prove e modifiche da fare la scelta del vestito va fatta con largo anticipo è bene iniziare da subito a mettersi in forma magari con una dieta che garantisce un mantenimento anche dopo aver raggiunto il peso forma.
La dieta dukan potrebbe essere la soluzione ideale a questo tipo di problematica, infatti è attualmente la più famosa dieta in Francia e sta spopolando anche in tutto il resto d’Europa e negli USA.
Ma come funziona questa famigerata dieta? Si divide essenzialmente in 4 fasi e 100 alimenti composti da 72 proteine e 28 verdure.
La prima fase è stata probabilmente la più criticata in quanto definita di “attacco”, e sebbene sia molto breve (dai 2 ai 7 giorni) sembra essere la più drastica in quanto basata solo sulle proteine.
La seconda fase, che è quella dove si perde effettivamente il peso, invece vede l’alternarsi di giorni con sole proteine e altri con proteine e verdure.
La 3° fase viene detta di consolidamento ovvero riabitua il corpo all’alimentazione reintroducendo alcuni alimenti precedentemente esclusi come alcuni tipi di carboidrati.
L’ultima fase è quella di stabilizzazione ovvero quella che serve per mantenere i risultati raggiunti con le altre 3 e che va mantenuta per tutta la vita e che prevede solo due regole ovvero quella di mangiare tutti i giovedi solo proteine pure e di mangiare 3 cucchiai di crusca di avena ogni giorno. Più che fattibile direi! Insomma “chi bella vuole apparire un po’ deve soffrire…” soprattutto per il giorno delle proprie nozze 😀