I preparativi per il matrimonio sono di solito delle incombenze con cui tutti i futuri coniugi devono fare i conti. Questi possono essere vissuti con sentimenti differenti, c’è chi li ama e chi li odia, ma alla base c’è che devono essere compiuti nel migliore dei modi, soprattutto se si vuole un ricevimento perfetto. All’interno delle attività propedeutiche allo sposalizio c’è la redazione della cosiddetta lista nozze: questi semplici consigli vi aiuteranno a rendere questa operazione meno stressante e più soddisfacente.

La lista nozze

Per lista nozze s’intende la scelta dei regali che i futuri sposi desiderano ricevere dagli invitati. La lista può essere presentata anche in più negozi e può prevedere sia tutto quel che serve nella casa in cui la futura coppia abiterà, a partire dagli elettrodomestici, sia regali più ludici, come sistemi di home entertainment. Di tendenza ultimamente le liste nozze che prevedono “quote viaggio” che possono essere utilizzate per finanziare la propria luna di miele. La lista nozze è uno strumento abbastanza recente, che però, data la sua comodità, ha facilmente conseguito grande successo tra i futuri sposi. Essa, infatti, permette di eliminare tutta una serie di problematiche che si avevano nel passato come il pericolo di ricevere doppioni di regali.

Tipologie di liste nozze.

Ultimamente si assiste a un moltiplicarsi di tipologie di liste nozze. Non è raro che la redazione di una lista nozze sia effettuata totalmente online fornendo agli invitati un indirizzo internet dedicato dove acquistare, o che la lista contenga solamente “regali tecnologici”. Queste ultime stanno riscuotendo sempre più successo in quanto permettono sia di richiedere beni indispensabili, come gli elettrodomestici, sia di togliersi qualche sfizio magari richiedendo l’ultimo gioellino tecnologico.
mani fedi

I consigli sulla redazione della lista nozze.

Inizialmente gli sposi devono avere ben presente cosa serve nella loro futura casa. Indispensabile ad esempio nel caso di coniugi entrambi lavoratori, farsi regalare i “salva tempo” come ad esempio la lavastoviglie, il forno a microonde o la lavasciuga. Quest’ultima è ultimamente uno dei regali più gettonati, sempre molto apprezzato nelle liste nozze soprattutto perché oltre a far risparmiare molto tempo, riesce anche all’interno delle case molto piccole, a ottimizzare gli spazi. Online potete comparare vari modelli di asciugabiancheria e
scegliere quella più adatta alle vostre esigenze da poter includere nella vostra lista nozze.

Come scegliere il negozio dove fare la lista nozze.

I futuri sposi dovrebbero anche qui affidarsi al buon senso, i negozi che vanno per la maggiore sono quelli che forniscono una variegata scelta soprattutto riguardo le categorie merceologiche. Non è comodo, infatti, scegliere un negozio che possa permettere l’acquisto di soli elettrodomestici e poi ritrovarsi a desiderare articoli da gioielleria. Molte catene per soddisfare qualsiasi desiderio degli sposi, forniscono una buona scelta e alcuni riconoscono l’emissione di un buono legato al valore degli oggetti acquistati. Gli sposi dovrebbero prevedere comunque che un invitato possa rivolgere altrove per l’acquisto del dono, e per questo devono lasciare le mani libere a tutti coloro cui non piace il “vincolo del regalo”. Inoltre in caso d’invitati provenienti da lontano sarà cura dei festeggiati prevedere con la direzione del negozio scelto, una regola di acquisto e pagamento virtuale tramite le liste on line.

Susanna