grasso-matrimonio.jpgSi è sposato ieri pomeriggio a Monterrey, in Messico, l’uomo più grasso del mondo, Manuel Uribe, 43 anni e 360 chili. Manuel ha portato all’altare la fidanzata Claudia, vedova di un suo vecchio amico di Monterrey, anch’egli obeso (250 chili) e morto per una crisi respiratoria.

La cerimonia religiosa si è tenuta in un lussuoso resort cittadino, il Club dei Leoni, blindato agli estranei poiché gli sposi hanno venduto l’esclusiva di foto e riprese alla tv americana Discovery Channel e alla rivista messicana TV Notas. I 400 invitati (perquisiti all’ingresso perché non nascondessero telecamere e fotocamere) hanno gustato un banchetto a basso contenuto calorico, con carne alla crema di funghi e legumi al burro.

Uribe era arrivato a pesare 590 chili (meditando anche il suicidio). Dopo una drastica cura studiata da un medico statunitense, Barry Sears, ne ha persi 230 in due anni. A causa del suo peso, da sette anni l’uomo vive su di un letto. Il Guinness dei primati del 2007 l’ha giudicato l’uomo più grasso del mondo.

“Sono felicissimo – ha detto ai giornalisti prima del matrimonio -. E’ un giorno speciale per me. Dio ha permesso che questo giorno arrivasse e che trovassi una ragazza bella come Claudia per avviare una nuova avventura insieme”.

Manuel ha detto di sognare di avere due figli e che siano gemelli. Secondo il suo medico statunitense, “fra due anni sarà pronto ad averne. L’ho trovato in ottima forma, ha la salute di un adolescente, nonostante i suoi problemi di obesità”.

La promessa sposa Claudia, radiosa, ha detto ai giornalisti “ci sposiamo perché ci amiamo. Non bado ai commenti della gente, sennò morirei”. Prima del matrimonio, Manuel e Claudia hanno fatto un giro di mezz’ora della città, su di uno speciale rimorchio. Con le immagini della cerimonia, Discovery Channel preparerà uno speciale intitolato “Il mio grosso grasso matrimonio messicano”.

Fonte:ansa.it