Anche in Corea ha preso piede la moda di organizzare dei matrimoni di lusso in hotel. Le giovani coppie più facoltose non si accontentano di una “semplice” sala ricevimenti e cercano una maggiore esclusività. Gli alberghi di alto rango hanno allestito degli originali pacchetti per chi vuole progettare al top l’evento. Ogni esigenza potrà essere soddisfatta.

Il Ritz-Carlton di Seoul presenta “Opera Wedding”, ossia una cerimonia di nozze che si svolge su due piani, in grandi saloni dove gli ospiti possono godere i fotogrammi come se fossero in teatro. I momenti clou sono trasmessi su uno schermo di grandi dimensioni, al servizio di 600 persone. Questo progetto stravagante si completa con un servizio a 5 stelle, degno di un sultano.

L’Imperial Palace Hotel offre invece un matrimonio di taglio francese, nella lussuosa Dubet Hall, secondo gli insegnamenti dell’alta società europea. Anche in questo caso lo sfoggio di raffinatezze è encomiabile. Fino a 700 persone possono essere ospitate nelle sale in stile barocco. Presso la Selena Hall si possono allestire delle nozze di taglio nobile, chiamate “Princess Wedding”, con l’impronta della Reggia di Versailles. Per gli sposi anche un servizio limousine ed una suite per la prima notte.
Fonte:http://www.deluxeblog.it