Il ragazzo vuole sposare la ragazza e vuole anche sorprenderla. Inoltre è un tipo molto sentimentale, all’antica e anche un po’ esibizionista a dirla tutta. E allora si inventa una proposta molto creativa e romantica , persino un po’ demodè. Ma a quante ragazze piacerebbe essere chieste in moglie allo stesso modo? Forse a più di quante sarebbero disposte ad ammetterlo.

 

HO SBAGLIATO FILM? – Ginny Joyner va al cinema con il fratello. Vuole vedere Fast and Furious 5, ma non appena partono i titoli di testa anziché il film previsto parte un trailer nel quale due uomini, dei quali non si vede il volto, parlano tra loro e il più giovane chiede all’altro la mano della figlia. «Sai quanto la amo…voglio passare il reso della mia vita con lei…la rispetterò». Il signore e il giovane si stringono la mano e Ginny poco dopo si rende conto che i due sono suo padre e il suo fidanzato. Piange, ride. È raggiante e tramortita dallo stupore.

ROMANTICISMO MAI SORPASSATO – Saranno anche cambiati i tempi, il matrimonio sarà presto sostituito dai DiCo, dai Pacs o da non si sa cos’altro, ma nell’immaginario femminile, magari gelosamente nascosto, resiste l’idea romantica del matrimonio da favola con il principe azzurro. E nel sogno il principe chiede la mano della principessa al padre, dichiarando la propria volontà di amarla e di prendersi cura di lei. E poi, dopo il consenso paterno, va dalla futura sposa, si inginocchia davanti a lei e parte di dichiarazione d’amore. Matt Still, fidanzato di Ginny, ha interpretato alla perfezione il sogno di tante ragazze e ha addirittura rincarato la dose, arrivando a fare della propria richiesta di matrimonio un cortometraggio da somministrare all’amata al posto di una normale pellicola, con un effetto sorpresa devastante e un’organizzazione magistrale.

DUE MILIONI E MEZZO DI CLIC – Il video prosegue poi con Matt Still che salta in macchina e guida fino a raggiungere il cinema dove sta avvenendo la proiezione per chiedere in sposa la sua adorata Ginny. Matt entra, compra un doveroso cartoccio di pop corn e poi corre nella sala, con il sottofondo suggestivo dei Carmina Burana. Ginny alterna risate a lacrime di commozione. È felice, lo sposerà, e vivranno felici e contenti. Postato su Youtube come The greatest marriage proposal ever, il video, intitolato Making the Movies Jealous è stato visto fino ad oggi da più di due milioni e mezzo di utenti.

Fonte:http://www.corriere.it