Quando si decide di organizzare una festa collegata ad una cerimonia significativa come il matrimonio, il catering e tutti i relativi dettagli devono essere perfetti, pur nella spontaneità e nell’emozione sincera di quel momento.

 

In questo articolo vi forniremo alcuni suggerimenti prendendo spunto da un portale leader nel settore dell’organizzazione di eventi, GuidaCatering.it. A questo scopo abbiamo simulato una ricerca d’esempio sul portale cercando catering per matrimonio a Milano (ecco il link della ricerca).

 

Nell’organizzazione di questo tipo di eventi è importante porre l’attenzione sulle esigenze alimentari dei diversi commensali, proponendo menù che riescano a soddisfare le aspettative (ma soprattutto il palato) di tutti gli invitati: menù per celiaci, menù a base di carne o di pesce, finger food, cucina internazionale come quella araba, messicana, giapponese, thailandese, indiana, francese, cinese (negli ultimi anni si sono rivelate delle scelte molto frequenti per dare un tocco di colore ed originalità durante i festeggiamenti nelle cerimonie di matrimonio).

 

GuidaCatering.it vi da la possibilità di consultare le descrizioni, i servizi offerti e le promozioni attive delle imprese di catering nella vostra provincia, ed, in ultima istanza, mettersi in contatto con queste aziende in maniera del tutto gratuita, per chiedere un preventivo fatto su misura per voi. A questo punto è possibile scegliere, oltre al catering per matrimonio, anche altri servizi complementari offerti dalle imprese di catering, quali il reclutamento di camerieri, l’allestimento floreale della location, la scelta di dimore storiche, la musica e l’illuminazione speciale, le partecipazioni, il tableau de mariage, la scelta del fotografo e del video operatore, il noleggio dell’automobile, l’affitto dei mobili e del tovagliato. Potete vedere il sito in questione nell’immagine sottostante.guida catering

Immagine estratta da GuidaCatering.it

 

Come calcolare il preventivo del catering per un matrimonio?

 

È semplice: nel portale è presente un form da compilare in cui inserire la data dell’evento, il numero dei partecipanti, eventuali richieste particolari, il tipo di location desiderata, il prezzo medio che si desidera spendere per invitato, la durata dell’evento, la tipologia di utenza pubblica o privata, la necessità di servizi aggiuntivi come quelli specificati sopra.

 

Si possono ammirare le immagini degli eventi già realizzati e leggere i commenti di chi ha usufruito di queste aziende per l’organizzazione del catering del proprio matrimonio, con risposte da parte dei responsabili delle diverse società relative ad esigenze specifiche, quali un servizio di catering per la celebrazione del matrimonio in casa propria.

 

Sul portale si possono trovare direttamente gli sconti sul prezzo totale, approfittando di offerte da parte delle imprese che si occupano di catering davvero interessanti; si parte da un costo medio per persona che si aggira intorno ai 35 euro, se si accede ai servizi di quell’azienda tramite GuidaCatering.it, e per un limitato periodo di tempo.

 

Addirittura per la promessa di matrimonio e le feste di fidanzamento si può fare un buffet a tema con un picnic divertente. Per il matrimonio anche un catering con un semplice buffet può risultare raffinato se si effettua in una location storica come una villa d’epoca signorile.

La geolocalizzazione tramite Google Maps delle aziende che offrono il catering per matrimonio completa il dettaglio della presentazione sul portale, permettendo di scegliere a chi affidarsi anche in base alla vicinanza geografica al luogo dell’evento. Un punteggio da 1 a 5 stelle è legato ai giudizi degli utenti che hanno provato questi servizi, permettendo di confrontare visivamente e direttamente le varie società operanti sul territorio nel settore.  È dunque l’esperienza diretta degli utenti che contraddistingue l’affidabilità del portale GuidaCatering.it.