mesi.jpgSecondo la tradizione, ecco le indicazioni su quali mesi conviene o meno sposarsi:

gennaio: è mese che porta affetto, gentilezza a fedeltà;
febbraio: è il mese migliore per sposarsi, considerato epoca degli amori e degli accoppiamenti,
marzo: è il mese pazzerello, promette amori e pene.
aprile: tra i mesi migliori, promette tantissime gioie.
maggio: da evitare in ogni modo (“la sposa maiulina nun si godi la curtina”);
giugno: gli sposi avranno la fortuna di viaggiare molto, per terra e per mare ed è anche il mese dedicato a Giunone, la dea che protegge l’amore e le nozze;
luglio:sara’ una vita dura fatta di sacrifici
agosto: assicura che la vita sarà ricca di cambiamenti;
settembre: coprirà gli sposi di ricchezze e allegria;
ottobre:ci sara’ tanto amore, ma senza denaro…
novembre: porta felicità;
la neve di dicembre assicura alla coppia amore eterno.

Insomma, dopo questa tabellina fate la vostra scelta… certo trovare il mese giusto e riuscirci ad incastrare viaggio di nozze, chiesa e tradizioni e’ veramente una cosa ardua…