matrimonioingalera.jpgI problemi sono cominciati durante un ricevimento dato dalla coppia per 150 ospiti in un albergo di Pittsburgh, subito dopo le nozze.

I due sposi hanno litigato in un corridoio dell’albergo. Lui ha steso al suolo la sposa con un calcio stile karate.

Quando due invitati ad un’altra festa di matrimonio che si teneva nello stesso albergo hanno tentato di intervenire per aiutare la donna è divampata una rissa generale che ha richiesto l’intervento della polizia.

Gli agenti hanno arrestato lo sposo, che sanguinava ed aveva solo una scarpa, e la sposa, finita in cella ancora con l’abito bianco di nozze.

Un giudice ha offerto alla donna un provvedimento che obbligava lo sposo a tenersi alla larga da lei fino a data da precisare ma la sposina ha rifiutato. I due dovranno ripresentarsi in tribunale il 7 maggio.