Terra lontana, situata nella parte più estrema dell’Africa, sconvolta da terribili eventi storici, dal sangue e dalle dure lotte del popolo nero per la libertà, il Sudafrica raccoglie in sé una molteplicità infinita di paesaggi. Viaggerete dalle savane più orientali dove dominano gli animali africani più selvaggi, alle regioni più meridionali coinvolte dalla vivace vita marina delle foche, dei pinguini, delle balene, degli squali; dalle spiagge sulla costa affacciata all’incrocio dei due oceani, alle città storiche di Cape Town e Johannesburg e alle meraviglie del deserto di Namaqualand al confine con la Namibia ad occidente.
Un viaggio di nozze in Sudafrica è il momento ideale per trascorrere i vostri primi giorni di vita di coppia in un paese dalle tante sfaccettature. Dopo un soddisfacente tour alla scoperta delle sue ricchezze, potrete trascorrere gli ultimi giorni rilassandovi all’interno delle riserve naturali incastonate nella savana sudafricana, nei Lodge più confortevoli e perfettamente arredati a tema, dotati di strutture complete per trascorrere in relax le ore tra una safari e l’altro, il tutto in perfetta armonia con l’ambiente che vi circonda, selvaggio ed incontaminato. L’emozione del safari ed il contatto diretto con la sua natura vi lascerà nel cuore quel mal d’Africa che molti provano al rientro a casa. Solo dopo averlo provato potrete rendervi conto di cosa significhi e non desidererete altro che pensare al prossimo viaggio in terre africane. Meravigliosi i ricordi che porterete con voi e romantica rimarrà l’idea di voi due davanti ai tramonti più suggestivi, ai profumi più inebrianti ed ai silenzi più emozionanti che abbiate mai vissuto.
A questo utile articolo http://www.quandoandare.info/quando-andare-in-sudafrica/ troverete le condizioni climatiche del paese sudafricano nel mese in cui avete deciso di fare il vostro viaggio di nozze.
Un viaggio di nozze in Sudafrica può proseguire verso il mare delle Mauritius con sole poche ore di volo, per completare così la vostra indimenticabile luna di miele. Vi troverete improvvisamente catapultati nell’azzurro delle acque dell’Oceano Indiano.