sharm_el_sheikh.jpgSharm El Sheik si trova all’estremità meridionale della penisola del Sinai, in territorio egiziano.

Circondata da un vasto ed arido deserto, si affaccia su uno dei mari tropicali più ricchi del mondo per varietà e concentrazione di vita marina:le molteplici specie dei coloratissimi abitanti del reef e la strabiliante ricchezza della barriera corallina non cessano mai di stupire ed affascinare.

Mare unico, sport acquatici, attività, clima eccellente per tutto l’anno, divertimenti, possibilità di affascinanti escursioni, fanno di Sharm el Sheik una vacanza ideale per tutti,sia per gli amanti del relax e della tintarella, quanto per gli sportivi che non riescono a star fermi più di cinque minuti consecutivi!

Le barriere coralline bordano gran parte della costa del Sinai e sono il frutto dell’attività costruttiva delle madrepore.
L’acqua è calda durante tutto l’anno e priva d’inquinamento, condizioni ideali per la proliferazione delle creature marine.
Qui tutti possono gustarsi uno spettacolo fantastico e vedere direttamente ciò che probabilmente hanno visto solo nei documentari.
A pochi metri dalla riva e a partire da pochi centimetri di profondità la barriera corallina ospita migliaia di forme di vita e chiunque può distinguerne almeno un centinaio.
Colori sgargianti e forme fantastiche vi affascineranno ad ogni “nuotata”.

Il bellissimo deserto del Sinai può essere esplorato in diversi modi:
– con le moto a quattro ruote motrici,
– con la jeep,
– con il cammello (la famosa “cammellata” nel deserto!),
– con il cavallo,
– oppure accompagnati da una giuda beduina la quale vi offrirà una cena.
In questo modo potrete osservare anche un magnifico tramonto sorseggiando il tipico tè.
In qualsiasi modo decidiate di visitarlo resterà un’esperienza indimenticabile.

piramide di Giza Esistono, inoltre, tante interessanti escursioni, tra cui:
– la visita al parco marino di Ras Mohammed,
– l’uscita in barca all’isola di Tiran,
– il bagno al lago salato,
– l’ascesa al monte Sinai,
– le piramidi di Giza, Luxor,
– tour al Cairo e tante altre.
Spesso in una settimana non è possibile farle tutte, però se avete optato per un soggiorno di due settimane, riuscirete ad affrontare gran parte delle escursioni.

Anche i divertimenti non mancano: ti puoi recare nei caratteristici locali in cui poter fumare il narghilè seduto su lussuosi cuscini o frequentare i molteplici bar e discoteche, compreso naturalmente l’Hard Rock Caffè.
Ci sono inoltre tanti Casinò, molto carini e superluminosi. Oppure puoi sempre rilassarti in un hammam o bagno di vapore e godere degli innumerevoli benefici.

campo da golf Tutta la costa del Mar Rosso pullula di spiagge magnifiche in cui si possono praticare diversi sport ed attività.
Vi segnalo quelli più divertenti e, allo stesso tempo, più praticati in questa zona:
– le immersioni. Tra relitti, pesci, coralli, immersioni tecniche o per principianti, non avrete che l’imbarazzo della scelta!
– lo snorkeling,
– windsurf,
– vela,
– golf . Il campo da golf da 18 buche di Sharm el Sheikh è situato all’Hotel Movenpick Golf.
Consiglio: prenotate in anticipo l’accesso al campo.
– sci nautico o wakeboard,
– pattinaggio sul ghiaccio. La pista, di 300 metriquadrati, è situata nell’area sportiva dell’Hotel Concorde, sulla strada dell’aeroporto, a nord di Na’ama Bay.
Molti degli operatori del Mar Rosso offrono alle famiglie l’opportunità unica di divertirsi con banana boat, kayak, cavalcate su pneumatico e gite nelle glass-boat (barche con il fondo di vetro), oltre alla possibilità di praticare sport di terra, quali volleyball, tennis e squash.

Fonte:http://www.sharmelsheik.it