Carol Wojtyla.jpg“So per certo che la pianeta con la quale Karol Wojtyla celebro la sua prima messa a Cracovia, nella cripta di San Leonardo, al Wawel, venne confezionata con i merletti e la stoffa dell’abito da sposa di sua madre”. Lo rivela il card. Ersilio Tonini in un’intervista al sito Pontifex. “Quando mostrai privatamente al Papa il documento e la prova di quanto oggi affermo, lui,che forse non lo sapeva o lo taceva, si commosse profondamente”, confida l’anziano porporato sottolineando che “in quell’abito si nascondevano due sacramenti: il matrimonio e l’ordinazione sacerdotale, oltre che l’amore di una mamma: una pianeta liturgica – conclude – fatta con la stoffa del vestito da sposa di una madre. Che cosa si puo’ pretendere di piu’?”.

Fonte:http://www.agi.it